Privacy Policy

Titolare del trattamento: H2O BUILDER SRL

Partita IVA: 11161220964

 Indirizzo: VIA VITRUVIO 3, 20124 MILANO (MI), ITALIA

Gestione del consenso specifico

Premessa

Il consenso dell’interessato alle attività di trattamento dei dati personali è indispensabile al fine di legittimare le attività di trattamento dei dati da parte della Società H2O BUILDER SRL, titolare del trattamento dei dati.

1. Scopo e campo di applicazione

Lo scopo di questa procedura è quello di definire le modalità di gestione del consenso specifico e gli adempimenti legati a tale attività.

La presente procedura si applica a tutte le attività di trattamento dei dati che richiedono un consenso specifico, ad esempio attività promozionali, direct marketing o newsletter, gestione di dati “sensibili”.

I destinatari della procedura sono i referenti privacy e il Titolare del trattamento.

2. Riferimenti normativi

Regolamento 679/2016 (artt. 6-7-8)

3. Termini e definizioni

Consenso dell’interessato: qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.

4. Modalità operative e responsabilità

Il titolare del trattamento deve mappare tutte le attività di raccolta dei dati, identificando quelle che vanno oltre la finalità diretta e richiedono un consenso specifico, come le attività promozionali, di direct marketing o di invio di newsletter.

Per ogni attività individuata è necessario chiarire le modalità di gestione del consenso specifico. La raccolta del consenso (e la conseguente possibilità di revoca dello stesso), devono essere gestiti attraverso appositi form.

I consensi rilasciati e raccolti devono essere registrati in appositi campi degli elenchi (programmi gestionali, software o elenchi su fogli di calcolo) dei soggetti i cui dati sono raccolti mediante schede di raccolta dati o form su siti internet.

Tale attività deve essere registrata ed archiviata.

La gestione del consenso deve essere effettuata in coordinamento con la Procedura di gestione delle informative.

CONSENSO PER TRATTAMENTO DATI DI MINORI

Nel caso in cui i soggetti interessati siano minori di età (con età minore di 16 anni) il Titolare del trattamento deve definire una modalità di verifica dell’età dell’interessato e di raccolta del consenso da parte del genitore o di chi esercita la patria potestà.

A tale scopo è opportuno utilizzare sistemi con doppio controllo dell’identità (double opt-in) con invio di una mail all’indirizzo lasciato in fase di registrazione con un link di conferma della registrazione e attestazioni da parte del soggetto che rilascia i dati della genitorialità.

E’ altresì opportuno inserire nel testo della mail di double opt-in informazioni al genitore in merito al trattamento dei dati del minore che verrà effettuato e a quanto richiesto dall’artt. 8 e 13 del Regolamento.